La nuova MIND-L 1000 di EMAG eldec: Riduzione dei costi di investimento e incremento della produttività per la tempra a induzione

12/08/2019 - Markus Isgro

Macchina per tempra MIND-L 1000 di EMAG eldec

Sincronizzazione precisa, immagine termica di estrema precisione e integrazione perfetta nel processo di produzione – i vantaggi della tempra a induzione garantiscono l’utilizzo del processo in numerosi campi di applicazione dell’industria automobilistica: un numero sempre maggiore di componenti del gruppo propulsore, dello sterzo, del cambio e del motore vengono sottoposti al trattamento di tempra a induzione. In questo contesto la nuova macchina per tempra MIND-L 1000 di EMAG eldec giunge al momento opportuno: la generazione attuale di macchine a tavola rotante verticali garantisce la tempra di precisione di alberi, ingranaggi del cambio ed altri componenti in grandi quantitativi. Grazie alla sua struttura modulare, questa solida macchina può essere adattata ai singoli processi di produzione, integrata in maniera semplice in linee di produzione o utilizzata come soluzione stand-alone. In ogni caso i costi di investimento si riducono, dal momento che la macchina ha un prezzo inferiore rispetto alla generazione di modelli precedente.


La produzione automobilistica avviene in serie: in ogni stabilimento componenti centrali come pignoni dello sterzo, alberi motore, ingranaggi conduttori, alberi a camme, giunti e prese di forza vengono prodotti in milioni di pezzi. Il processo di produzione deve essere perfettamente sincronizzato e sviluppato su misura in base al tipo di componente. Da decenni EMAG eldec dimostra come sia possibile soddisfare queste esigenze nell’ambito della tempra. Questa affiliata EMAG, con sede principale a Dornstetten bei Freudenstadt (Germania) e attiva a livello internazionale, sviluppa, produce e distribuisce impianti modulari per tempra a induzione ad alta efficienza. Con la nuova MIND-L 1000 la società ha compiuto un significativo passo in avanti, come illustra Andreas Endmann, caporeparto vendite tecnologie per sistemi di tempra presso EMAG eldec: “Questa macchina sostituisce la collaudata serie MIND-750/1500. Abbiamo modificato molti elementi della tecnologia adottata in precedenza, migliorando ad esempio la possibilità di integrazione nelle linee di produzione EMAG. A questo proposito, come opzione è disponibile un’automazione integrata mediante portale per una facile concatenazione. La struttura della macchina è stata completamente rivista sotto molti aspetti: questa modifica importante ha apportato un effetto decisivo: una riduzione del prezzo rispetto al modello precedente senza compromettere la qualità. “Inoltre, grazie a una precisione ancora maggiore e alla sua struttura rigida, la MIND-L 1000 vanta una migliore precisione di riproduzione per quanto riguarda la qualità dei componenti e una maggiore facilità di manutenzione. Ad esempio, in fase di riattrezzaggio l’operatore ha un ottimo accesso alla zona di lavoro. Il cambio degli utensili o dei dispositivi di serraggio avviene in brevissimo tempo.

Ingegneria meccanica di qualità per una maggiore precisione

Nel complesso, con la MIND-L 1000 agli utilizzatori viene offerto un pacchetto completo estremamente efficiente per pezzi con diametro fino a 200 millimetri e lunghezza massima di 800 millimetri. La macchina è dotata di assi X, Y e Z per il posizionamento degli induttori, di uno o più assi C per le diverse stazioni di lavorazione sulla tavola rotante, fino a cinque docce con controllo della temperatura e della portata per una tempra efficiente e una fase di serraggio sicura mediante modulo con contropunta con spina centrante – il tutto installato in maniera compatta su un unico blocco macchina. Non da ultimo, la precisione del processo di tempra viene garantita dalla tipica struttura EMAG, in quanto il basamento e molti componenti centrali vengono realizzati con una struttura particolarmente rigida e stabile presso sedi di produzione centrali dell’azienda stessa. La fase finale della produzione e il “perfezionamento” delle macchine MIND viene eseguita successivamente presso EMAG eldec. Qui vengono realizzati gli utensili, i sistemi di raffreddamento, i dispositivi di serraggio e le sorgenti di energia – per le quali sono disponibili generatori a bassa, media, alta e doppia frequenza con una potenza da 10 a 3.000 kW. “Adattiamo perfettamente tutti i componenti e la fonte di energia al pezzo e all’immagine termica desiderata”, sottolinea Endmann. “Il riscaldamento viene eseguito sul componente con una profondità e un livello di temperatura assolutamente uniformi.” Inoltre il monitoraggio completo dei processi e dello stato della macchina attraverso i moduli eQC (eldec Quality Control) garantisce la sicurezza di processo della tempra a induzione – un fattore importante soprattutto per processi di produzione concatenati caratterizzati da grandi volumi produttivi. 

Un aumento di produttività integrato

Partendo da queste basi tecnologiche la MIND-L 1000 garantisce agli utilizzatori un notevole aumento di produttività. Soluzioni di azionamento e di serraggio innovative svolgono un ruolo determinante. Tra queste, ad esempio, una tavola rotante a quattro oppure otto stazioni, che consente di eseguire contemporaneamente quattro diversi processi: le operazioni di carico e scarico nella prima stazione, il controllo dell’altezza nella stazione 2, la tempra nella stazione 3 e il rinvenimento nell’ultima. Questo significa che tempi attivi e tempi morti si riducono notevolmente, caratteristica che semplifica tra l’altro anche l’integrazione della macchina in sistemi di produzione con tempi di ciclo rapidi perché, ad esempio, le lavorazioni complete su temprato e non temprato di un componente vengono eseguite direttamente in successione. Per lo sviluppo di questo tipo di soluzione il gruppo EMAG dispone del know-how applicativo che include tornitura, alesatura, fresatura, tempra, rettifica e saldatura laser. Inoltre, EMAG sviluppa i relativi sistemi di automazione. Il know-how acquisisce rilevanza ad esempio nella mobilità elettrica: EMAG ha concepito una linea dove lavorazione su non temprato, tempra e lavorazione su temprato di un albero di rotore leggero vengono eseguite in successione. “Con la MIND-L 1000 siamo in grado di rispondere in maniera ottimale alle necessità di applicazioni come queste”, conclude Endmann. “La macchina è solida, precisa e rapida, è configurabile su misura in base al singolo processo di produzione, può essere integrata in linee oppure fatta funzionare come soluzione stand-alone. Inoltre abbiamo ridotto notevolmente il costo. Siamo certi che queste caratteristiche si imporranno sul mercato.”

Referenti

Markus Isgro

Press and Communication

Telefono:+49 7162 17-4658
Fax:+49 7162 17-4027
E-mail:communications@emag.com

Immagini

Download