• Puleggia CVT
  • Albero rotore (motore elettrico)
  • Gabbia
  • Blisk
  • Disco freno
  • Camma
  • Albero a camme (piantaggio)
  • Albero a gomiti
  • Albero a gomiti (piccoli motori)
  • Giunti omocinetici
  • Matrici
  • Pignone del differenziale
  • Scatole del differenziale
  • Flangia di distribuzione
  • Vite di Archimede
  • Flangia
  • Ruota dentata
  • Ingranaggio albero
  • Albero cambio (piantaggio)
  • Albero di trasmissione (Saldatura laser)
  • Ingranaggio con rotella sincrona
  • Fresatura ingranaggio
  • Corpo iniettore
  • Fuso (corpo snodo)
  • Cilindro freno principale
  • Pistone
  • Anello per pompa
  • Ruota ferroviaria
  • Anello laminato
  • Vite senza fine
  • Pignone per catena
  • Sprocket (manufacturing system)
  • Pignone dello sterzo
  • Giunto a tre bracci
  • Alberino dell'indotto
  • Tempra superficiale
  • Albero di compensazione
  • Valvola idraulica
  • Albero a camme
  • Alberi di comando
  • Mozzo ruota
Hide workpiece menu
Pignone del differenziale

Produzione di pignoni del differenziale in due fasi di serraggio

La realizzazione di precisione di pignoni conici per il differenziale comporta dei requisiti elevati per quanto riguarda i centri di tornitura CNC e l'automazione del sistema di produzione. Il pignone conico viene prodotto sui centri di tornitura verticali pick-up in due fasi di serraggio separate.

Continua a leggere

Realizzazione di precisione dei pignoni conici mediante centri di tornitura verticali pick-up serie VL

I pignoni conici sono parte integrante del differenziale. La lavorazione di questi pezzi richiede dei requisiti speciali, poiché i denti degli ingranaggi conici convergono verso il centro.  I pignoni vengono realizzati sulle macchine della serie VL in due fasi di serraggio. Per la produzione vengono impiegate le macchine VL2 o VL4, a seconda del diametro dei pezzi.

Sulle macchine VL2 è possibile lavorare pezzi fino a 100 mm di diametro, sulle macchine VL4 fino a 200 mm di diametro. 

Per le macchine VL sono disponibili i nastri di automazione a L e a U. La OP 10 può essere equipaggiata con un nastro a U. Questo nastro permette di immagazzinare un elevato numero di pezzi e passa dietro l'area di lavoro. I pezzi presenti dietro la macchina VL possono così essere prelevati con un'unità di traslazione/ribaltamento e trasferiti al nastro a L della macchina VL (OP 20). Questa disposizione assicura un flusso dei pezzi chiaramente orientato e garantisce una lavorazione altamente efficiente dei pignoni conici in due fasi di serraggio.

Produzione di pignoni del differenziale in due fasi:

  • La OP 10 esegue la lavorazione del lato frontale, la smussatura e la lavorazione dell'area interna. 
  • La OP 20 esegue la ripassatura dell'area dentata e la tornitura del diametro esterno.

Macchine per la lavorazione dei pignoni del differenziale: 

  • VL 2 / VL 4

Automazione:

  • Automazione a L
  • Automazione a U alla fine o all'inizio della linea
  • Unità di traslazione/ribaltamento

Caratteristiche chiave:

  • Produzione automatizzata
  • Trasferimento da una macchina all'altra mediante unità di traslazione/ribaltamento
  • Semplice alimentazione dei pezzi mediante box grigliati posti all'inizio della linea di produzione
  • Maggiore riserva di pezzi grazie all'impiego dell'automazione a U

Produzione di pignoni del differenziale su due macchine VL OP 10 / OP 20

Vista dall'alto di due macchine VL con automazione a U e a L

Request

Richiesta

Avete ulteriori domande o necessitate di maggiori informazioni? Contattateci!

Ho la facoltà di revocare il mio consenso in qualsiasi momento con efficacia per il futuro. Per farlo è sufficiente inviare una comunicazione scritta a: EMAG GmbH und Co KG, Austraße 24, 73084 Salach, Germania oppure a communications@emag.com.

* Campo obbligatorio

Siamo a vostra disposizione.

Avete domande oppure avete bisogno di documentazioni dettagliate relative a questa macchina?

Come contattarci

EMAG worldwide

EMAG offre una rete di assistenza a livello mondiale. Potete beneficiare della nostra velocità e della rete globale di collegamenti.

Sedi e contatti