• Puleggia CVT
  • Albero rotore (motore elettrico)
  • Gabbia
  • Blisk
  • Disco freno
  • Camma
  • Albero a camme (piantaggio)
  • Albero a gomiti
  • Albero a gomiti (piccoli motori)
  • Giunti omocinetici
  • Matrici
  • Pignone del differenziale
  • Scatole del differenziale
  • Flangia di distribuzione
  • Vite di Archimede
  • Flangia
  • Ruota dentata
  • Ingranaggio albero
  • Albero cambio (piantaggio)
  • Albero di trasmissione (Saldatura laser)
  • Ingranaggio con rotella sincrona
  • Fresatura ingranaggio
  • Corpo iniettore
  • Fuso (corpo snodo)
  • Cilindro freno principale
  • Pistone
  • Anello per pompa
  • Ruota ferroviaria
  • Anello laminato
  • Vite senza fine
  • Pignone per catena
  • Sprocket (manufacturing system)
  • Pignone dello sterzo
  • Giunto a tre bracci
  • Alberino dell'indotto
  • Tempra superficiale
  • Albero di compensazione
  • Valvola idraulica
  • Albero a camme
  • Alberi di comando
  • Mozzo ruota
Hide workpiece menu
Corpo iniettore

La lavorazione di corpi iniettori sulle macchine del gruppo EMAG

Per la lavorazione di corpi iniettori EMAG offre centri di tornitura per la lavorazione non temprata ad asportazione di truciolo, macchine per la tempra a induzione di eldec e macchine per la lavorazione elettrochimica dei metalli per la sbavatura o l’aggiunta di camere interne. 

Continua a leggere

Corpo iniettore – dalla lavorazione ad asportazione di truciolo alla sbavatura, tutto da un’unica fonte

EMAG offre un’ampia gamma di tecnologie di lavorazione per la produzione di corpi iniettori. La lavorazione dei corpi iniettori grezzi non temprati viene effettuata su centri di tornitura verticali delle serie VSC e VTC. In base alla geometria e alla complessità del corpo iniettore è anche possibile una combinazione tra centri di tornitura VSC e VTC. 

Lavorazione di corpi iniettori non temprati su centri di tornitura EMAG

La lavorazione di tornitura esterna dei corpi iniettori viene effettuata a quattro assi su macchine per la tornitura verticale VTC 100-4. Le capacità del centro di tornitura vengono alla luce soprattutto sui quantitativi medi o grandi, perché la sua soluzione di automazione garantisce tempi truciolo-truciolo molto rapidi e costi unitari ridotti: i pezzi grezzi vengono trasportati nella macchina e nuovamente prelevati dopo la lavorazione mediante pinze di presa del pezzo nelle torrette portautensili. A seconda del pezzo, il tempo di sostituzione è compreso tra soli sei e otto secondi.

La lavorazione interna dei corpi iniettori viene effettuata su centri di tornitura della serie VSC. Le macchine per tornitura verticale sono dotate di un cannotto con cuscinetto idrostatico nell’asse Z per svolgere tornitura, fresatura e foratura con vibrazioni ridotte. La torretta portautensili supporta 12 utensili di tornitura o, a scelta, fino a 12 utensili di foratura e fresatura motorizzati.

Maggiori informazioni sui centri di tornitura della serie VSC (per pezzi da mandrino) e VTC (per alberi) sono disponibili nella sezione "Macchine".

Tempra a induzione di corpi iniettori

La tempra a induzione dei corpi iniettori viene effettuata su macchine per la tempra a induzione EMAG eldec MIND 750. In base alle dimensioni del corpo iniettore, allo schema di trattamento termico desiderato e alla grandezza del lotto richiesto, la macchina per tempra a induzione eldec MIND viene configurata individualmente e adattata al corpo iniettore da temprare per ottenere un risultato di tempra ottimale. Inoltre, se necessario, le macchine per la tempra a induzione MIND 750 possono essere automatizzate con robot o caricatori a portale. In questo modo i sistemi di tempra possono essere integrati perfettamente nelle linee di produzione con impianti per la lavorazione di pezzi non temprati e successiva lavorazione di pezzi temprati.

Lavorazione elettrochimica dei metalli per la sbavatura di corpi iniettori

Se il materiale utilizzato pone particolari difficoltà oppure la geometria non può più essere prodotta con il processo ad asportazione di truciolo (tornitura, fresatura), la lavorazione elettrochimica dei metalli offre interessanti possibilità per soddisfare i parametri di produzione richiesti in modo redditizio. Con la lavorazione elettrochimica dei metalli, ad esempio, è possibile non solo sbavare i corpi iniettori ma anche aggiungere forme definite come ad esempio delle camere interne. Grazie alla lavorazione elettrochimica dei metalli, anche le cavità all’interno del corpo iniettore possono essere sbavate e arrotondate. Qui la lavorazione elettrochimica dei metalli offre risultati di produzione eccellenti in quanto la struttura del materiale non viene assolutamente modificata durante il processo di lavorazione.

Immagini / Video

Request

Richiesta

Avete ulteriori domande o necessitate di maggiori informazioni? Contattateci!

Ho la facoltà di revocare il mio consenso in qualsiasi momento con efficacia per il futuro. Per farlo è sufficiente inviare una comunicazione scritta a: EMAG GmbH und Co KG, Austraße 24, 73084 Salach, Germania oppure a communications@emag.com.

* Campo obbligatorio

Siamo a vostra disposizione.

Avete domande oppure avete bisogno di documentazioni dettagliate relative a questa macchina?

Come contattarci

EMAG worldwide

EMAG offre una rete di assistenza a livello mondiale. Potete beneficiare della nostra velocità e della rete globale di collegamenti.

Sedi e contatti