• ELC 160
  • ELC 160 HP
  • ELC 200 H
  • ELC 250 DUO
Nascondi selezione macchina
ELC 250 DUO

Impianto di saldatura laser ELC 250 DUO per la saldatura laser dei componenti di motopropulsori

ELC 250 DUO – macchina di saldatura laser compatta per la lavorazioni di ingranaggi. La versione Duo dell'impianto di saldatura laser è a doppio mandrino. Il funzionamento a due stazioni permette un carico e uno scarico contemporaneo dei mandrini di lavoro.

Continua a leggere

Impianto di saldatura chiavi in mano per la saldatura laser di scatole di differenziali

L'impianto di saldatura laser ELC 250 DUO, progettato e realizzato da EMAG Automation è mirato in modo coerente alla produttività. La versione a doppio mandrino dell'impianto di saldatura laser, combinata con il tipico principio EMAG pick-up di mandrini di lavoro a caricamento automatico, consente un impiego completamente automatizzato della macchina di saldatura laser sia nella versione stand-alone sia nella versione in linea.

L'impiego di mandrini pick-up offre diversi vantaggi: da un lato questo principio consente strumenti ottici fissi poiché è il pezzo a essere mosso e non l'utensile; dall'altro si rende possibile un caricamento/scaricamento paralleli al tempo di ciclo che riduce i tempi morti. In tale contesto non vanno sottovalutati i vantaggi che scaturiscono in materia di sicurezza da un montaggio fisso degli strumenti ottici. In questo modo i laser sono rivolti sempre verso l'interno della macchina garantendo una protezione ottimale per l'utente. La guida ottimale del raggio così ottenuta e l'aspirazione mirata impediscono l'imbrattamento degli strumenti ottici durante il processo di saldatura.

L'impianto di saldatura laser ELC 250 DUO può essere equipaggiato con la tecnologia laser più moderna in base alle esigenze del pezzo e secondo le specifiche del cliente. A tale proposito va detto che, sebbene la lavorazione si svolga su due stazioni nella ELC 250 DUO, è necessaria soltanto una sorgente laser. Il raggio laser viene semplicemente attivato tra una stazione di saldatura e l'altra. Un apposito deviatore comanda la commutazione del laser tra gli strumenti ottici di focalizzazione. Così si ottimizza la sollecitazione del laser e si aumenta la produttività durante la saldatura laser.

Immagini / Video

Vantaggi

  • L'ampia integrazione di maneggevolezza e saldatura laser riduce il numero delle fasi di lavoro nella Vostra produzione
  • La calettatura del corpo frizione avviene tramite una pressa di assemblaggio CNC
  • La sicurezza del processo di assemblaggio è ottenuta per mezzo del controllo integrato di forza/corsa
  • Riscaldamento magnetico per materiali di difficile saldatura (senza influenza sul tempo di ciclo)
  • La tecnica ottimizzata riduce al minimo la deformazione dei corpi frizione
  • L'impiego dei moderni Laser CO2 con la migliore qualità di acciaio, permette di ottenere linee di saldatura perfette
  • Tutti i parametri più rilevanti sono a controllo CNC riproducibili in qualsiasi momento
  • I valori reali sono monitorati e garantiscono la produzione
  • Integrabile in qualsiasi concetto di automazione
  • La struttura costruttiva compatta e poco ingombrante riduce le necessità di installazione e aumenta l'affidabilità
  • Alta produttività grazie alla riduzione dei tempi di inattività e un veloce e sicuro attrezzaggio

Download

elc_it.pdf

Download

pdf | 2,65 MB

Request

Richiesta

Avete ulteriori domande o necessitate di maggiori informazioni? Contattateci!

Informativa sulla protezione dei dati*
Contact*

Ho la facoltà di revocare il mio consenso in qualsiasi momento con efficacia per il futuro. Per farlo è sufficiente inviare una comunicazione scritta a: EMAG GmbH und Co KG, Austraße 24, 73084 Salach, Germania oppure a communications@emag.com.

* Campo obbligatorio

Siamo a vostra disposizione.

Avete domande oppure avete bisogno di documentazioni dettagliate relative a questa macchina?

Come contattarci

EMAG worldwide

EMAG offre una rete di assistenza a livello mondiale. Potete beneficiare della nostra velocità e della rete globale di collegamenti.

Sedi e contatti