La storia

June

2015

Presentation of the TrackMotion automation system

This system was specially developed for EMAG's modular machines. The compact automation system enables several modular machines to be easily linked into complete production systems.

January

2015

Presentation of the VM 9

The VM series developed at EMAG Leipzig is ideal for machining large components with complex geometries. The work spindle positioned at the bottom and the 12 position tool turret facilitate difficult machining processes.

October

2014

Grand Opening of EMAG Jintan

The opening of EMAG's new production plant in China was celebrated with more than 1,000 guests. Jintan is the EMAG Group's central production site for the Asian market.

April

2014

Development of the VMC 450 MT at EMAG Leipzig

The VMC series of machines is the first in the EMAG Group with work spindles mounted at the bottom. The optimum accessibility of the machining area, combined with the tool magazine with up to 40 tools, is ideal for producing large workpieces with complex geometries.

January

2014

20 years of WEMA

WEMA Zerbst (plant for CNC machines) celebrates its 20-year anniversary as a central production site of the EMAG Group.

November

2013

Presentation of the VLC 200 H vertical gear hobbing machine

KOEPFER developed the VLC 200 H vertical pick-up gear hobbing machine on the basis of the modular machine series.

September

2013

EMAG presents a complete modular machine series at AMB

The modular machine series celebrated its world premiere at AMB in 2013. Along with the vertical turning machines for chucked components, VL 2, VL 4, VL 6, VL 8, the VT 2-4 and VT 4-4 machines for producing shafts were also presented.

January

2012

60 years of EMAG Salach

The plant in Salach, new at the time and today the EMAG Group's headquarters, was acquired in 1952.

2013

EMAG eldec progetta e costruisce moderne macchine per tempra a induzione, generatori per il riscaldamento ad induzione e induttori.

Dal febbraio 2013 gli specialisti del riscaldamento a induzione sono diventati parte del Gruppo EMAG.

September

2012

"Energy Efficiency Award" – the ZF Group honours EMAG’s engagememt.

From the most efficient machine building technology to the cost-saving design of their manufacturing systems, the machine builders from EMAG demonstrated their total know-how in this area, to ensure that they were ideally poised to receive the “Energy Efficiency Award” from ZF.

The results convinced the jury: EMAG’s competition entry was honoured as one of the “Top 5 Projects”.

[Translate to Italian] January

2012

The beginning of 2012 saw the first sod being cut in the construction of the EMAG production facility in Jintan. The works will become the most state-of-the-art machine tool manufacturing plant in China, where the Platform 2 machines for the Chinese market – designed and developed in Germany – will be built.

September

2011

EMAG develops the Platform 2

The machines of the Platform 2 are vertical turning centres that round off the product portfolio of the EMAG Group downward. The platform offers the choice to use a variety of technologies on the various machines covered by it.

June

2011

EMAG is honoured with the AAM award “Supplier of the Year”.

 AAM (American Axle, Mexico) has honoured the EMAG Group with its “Supplier of the Year” award for their outstanding performance in the areas of quality, service and delivery times. Particular mention was made of the superb assistance given during the production run-in. The dedicated engagement of all EMAG service personnel ensured that AAM  was able to meet the extensive demands made by their customers. Two further factors – a quick service response and the excellence of the service given – were also of decisive importance in being awarded the honour.

March

2011

EMAG is honoured with the "Daimler Supplier Award 2010"

Stuttgart, 18.03.2011 – on the occasion of its annual supplier conference – the “Daimler  Key Supplier Meeting” – at the Mercedes-Benz subsidiary in Stuttgart, Daimler honours their best suppliers with the “Daimler Supplier Award 2010”. As in previous years, the award goes to 13 sub suppliers covering the various categories of goods and services.

2010

EMAG introduces the complete-machining (grinding) of crankshafts on a single machine, using synchronous support grinding technology.

End 2010 - EMAG achieves a turnover of € 317 million.

October

2009

Alla EMO di Milano, la EMAG presenta in anteprima la piattaforma 250.

La piattaforma 250 è costituita da tre macchine di base: La VL 5i, configurata come variante standard è progettata principalmente per le aziende di lavorazione per conto terzi e produttori di pezzi torniti. La VSC 250 è stata progettata come macchina di produzione a gestione frontale che può essere adattata individualmente ai requisiti di lavorazione. Infine, la VLC 250 – un sistema di produzione verticale a gestione laterale, il cui maggiore punto di forza è l’impiego universale – che è ideale per le applicazioni multi-tecnologia.

Maggio

2009

La EMAG presenta la prima tecnologia di rettificatura sincrona di sostegno.

La rettificatura sincrona di sostegno permette dispositivi si avanzamento serraggi molto aggressivi, consentendo così una riduzione estrema dei tempi di lavorazione. Per fare un esempio, il tempo di lavorazione di alberi di trasmissione con più sedi di cuscinetti si può ridurre anche del 70%.

2009

Settembre

2008

Alla fiera AMB, la EMAG presenta in anteprima la VTC 315 DS per rettificatura verticale e simultanea di alberi.

Contrariamente al metodo classico, la lavorazione avviene contemporaneamente con due opposti mandrini a 4 assi; il pezzo viene bloccato in verticale. Le forze normali si annullano a vicenda e questo fornisce il miglior accesso possibile al pezzo. Con il HL 1000, la EMAG presenta una centro di lavoro ad olio in foratura, con cui è possibile lavorare sia alberi a gomito morbidi che temprati.

Agosto

2008

La VL con asse Y

La VL è in offerta adesso anche con asse Y. Questo permette di lavorare anche con geometrie molto complesse. La fresatura e la foratura fuori centro sono possibili con l'asse Y senza dover ricorrere ad attrezzi speciali e costosi. La versatilità della macchina è, quindi, notevolmente aumentata.

Settembre

2007

La EMAG ottiene per la VSC 400 WF il premio MM-Innovation Award

Alla EMO, la macchina di combinazione VSC 400 WF della casa EMAG riceve il premio MM-Innovation Award per la migliore lavorazione di tornitura. La VSC 400 WF, sviluppata in collaborazione con la filiale KOEPFER Verzahnungsmaschinen GmbH & Co. KG, combina le tecnologie di tornitura e dentatura in una sola macchina. Questo rende possibile per la produzione di ingranaggi in grandi quantità, di qualità migliore e a costi inferiori. Alla EMO di Hannover, la NAXOS-UNION presenta in prima assoluta la rettificatrice PM 2 per alberi motore di piccole dimensioni fino a 500 mm di lunghezza.

Agosto

2007

Agosto - Dopo il successo del serie VSC DS (tornitura e rettifica di componenti a sbalzo) EMAG presenta per la prima volta una macchina multi-tecnologia per la lavorazione di alberi. Il concetto di combinazione di tornitura e rettifica è stato esteso così alla serie VTC. Con questo concetto, la EMAG ha inserito per la prima volta tutti i processi di finitura di alberi in una macchina verticale: Rettificatura CBN, tornitura su temprato e/o pelatura.

May

2007

Con macchine per la lavorazione di pezzi a sbalzo, di pezzi ondulati fino ai pezzi cubici, il Gruppo EMAG offre la soluzione ottimale di produzione per quasi tutte le esigenze dei clienti. Così, la gamma di offerta di macchine standard si estende anche a soluzioni su misura (customized). Con il VSC 400 MODULAR, l'offerta è stata ulteriormente estesa. Le serie modulari chiudono il divario tra le soluzioni standard e quelle su misura.

Aprile

2007

EMAG KARTSENS presenta in prima assoluta la HG 2 rettificatrice per esterno in tondo, un nuovo concetto di macchina, estremamente flessibile per la lavorazione di precisione di alberami.

Gennaio

2007

La NAXOS-UNION presenta la rettificatrice PM 460 per la lavorazione di alberi motore fino a 6 tonnellate e 6 metri di lunghezza. Il livello più alto di forma e qualità della superficie si ottiene in questo caso con rettificatura pendolare, sviluppata in modo pionieristico dalla NAXOS-UNION, leader mondiale in questo segmento.

Aprile

2006

EMAG consegna la 1000esima macchina VL. Con ciò, la serie di macchine VL si conferma come uno dei prodotti di maggior successo nel Gruppo EMAG.

Inizio

2006

La EMAG Maschinenfabrik GmbH con sede a Salach viene trasformata in EMAG Holding GmbH e assume la conduzione del Gruppo EMAG.

2005

Settembre – Alla EMO di Hannover ha luogo la presentazione di tutta la gamma di prodotti del gruppo

Oltre a torni e rettificatrici, anche il nuovo centro di lavoro e tornitura verticale combinato con pick-up VLC 400 MT; il nuovo centro di tornitura e fresaggio combinato VSC 400 DUO WF della EMAG KOEPFER, e l’altrettanto nuovo centro di dentatura VSC 400 PH per il power-levigatura di ruote temprate; entrambe macchine verticali con pick-up e, pertanto, con flusso automatizzato dei pezzi integrato.

Autunno EMAG India Ltd di Bangalore inaugura filiali a Delhi, Pune e Chennai per poter offrire un servizio ancora migliore e sia ai già clienti che ai potenziali clienti.

Fine 2005 Nel Gruppo EMAG sono circa 2.000 i dipendenti che lavorano per clienti in tutto il mondo. A questi si aggiungono ancora 200 apprendisti nelle vari sedi tedesche.

Maggio

2005

KOEPFER, lo specialista di dentatura con sede a Furtwangen entra a far parte del Gruppo EMAG.

Questo è un altro grande passo fatto da EMAG sulla via della fornitura completa di catene di processo, adesso anche per il settore della dentatura.

Primavera

2005

Altri uffici commerciali regionali e società di mercato EMAG iniziano la loro attività: a Colonia, in Austria e in Turchia.

Agosto

2004

Fondazione dell'impresa di mercato EMAG KOREA allo scopo di offire un servizio clienti più intenso e rinforzare la presenza dell'azienda in tale mercato.

July

2004

L'ufficio vendite EMAG Danimarca inizia la sua attività come un sede regionale staccata dell'impresa di mercato EMAG Salach.

Gennaio

2004

Separazione della EMAG REINECKER KARSTENS Technologie GmbH, con sede a Salach, allo scopo di ottimizzare l'utilizzo delle diverse tecnologie in catene di processo di fabbricazione. Separazione della società EMAG Salach per offrire un'assistenza clienti più intensa nella Germania sud-occidentale.

Ottobre

2003

Alla EMO di Milano, la EMAG presenta importanti nuovi sviluppi: Con il nuovo centro di tornitura verticale a 4 assi della serie VTC, anche la lavorazione di alberami diventa uno dei domini di EMAG. Con LaserCell, la EMAG presenta un mezzo completamente nuovo di produzione per la giuntura e saldatura laser di pezzi diversi in componenti costruttivi.

Settembre

2003

Fondazione della joint venture TAKAMAZ EMAG in Giappone. Saranno pertanto ingegneri giapponesi ad offrire l'assistenza per le macchine EMAG già installate presso la clientela giapponese e a preparare il proprio futuro mercato interno.

Luglio

2003

Fondazione dell'impresa di mercato EMAG MESSICO per servire nel modo più completo i clienti già esistenti e i nuovi con l'aiuto di esperti EMAG regionali.

Aprile

2003

EMAG LASER TECH, Salach, is founded.

Fondazione di EMAG LASER TECH, con sede a Salach: un passo importante per fornire ai clienti ulteriori processi, applicando questa tecnologia alla produzione di componenti pronti per il montaggio. Fondazione dell'impresa di mercato EMAG CHINA a Shanghai, allo scopo di poter servire in modo orientato questo mercato e curare nel modo migliore la grande clientela con l'aiuto di specialisti cinesi.

2002

Con la NAXOS-UNION di Francoforte, leader nella produzione di rettificatrici per alberi motore, il Gruppo EMAG estende la sua competenza tecnologica anche a questa gamma di pezzi.

2001

La HEILIG AUTOMATION di Heubach entra a far parte del Gruppo EMAG, che acquisisce in tal modo anche le competenze di base per il settore dell'automazione.

Agosto

2000

La KOPP Werkzeugmaschinen, con sede a Neu-Ulm, specialista in fresatura e rettifica ad alta precisione di curve e alberi a camme, entra a far parte del Gruppo EMAG.

Luglio

2000

Il partner commerciale italiano entra a far parte del Gruppo EMAG e trasformato nell'impresa di mercato ZETA EMAG in Italia.

Settembre

1999

Acquisizione di PITTLER-TORNOS e assorbimento nella EMAG Maschinenfabrik di Lipsia, e successiva trasformazione nell'impresa di mercato le regioni della Germania del nord e dell'est

Dalla metà del 2000 si costruiscono a Lipsia le macchine VL, una nuova serie di torni verticali standard con mandrino di pick-up.

Gennaio

1999

Il produttore di rettificatrici REINECKER, specialista per la rettificatura di precisione per interni e in tondo per pezzi a sbalzo con sede a Ulm, entra a far parte del Gruppo EMAG.

Settembre

1998

Fondazione della EMAG INDIA a Bangalore per curare la clientela di questo mercato in crescita.

Giugno

1998

Presentazione in prima mondiale del primo centro di tornitura e di rettifica (secondo il principio costruttivo del VSC) con la nuova tecnologia RETTIFICA-FINITURA.

Ottobre

1997

Assorbimento nel Gruppo EMAG del costruttore di rettificatrici KARSTENS, specialista di rettificatura per esterni e in tondo di alberi e alberami.

1994

Acquisizione della WEMA Werkzeugmaschinenfabrik Zerbst e trasformazione in sede centrale di produzione del Gruppo EMAG.

1992

[Translate to Italian] Introduction of the VSC, the world's first vertical turning center with pick-up spindle.

Presentazione del primo centro di lavoro verticale con mandrino pick-up al mondo Sviluppo delle macchine VSC in centri multifunzionali di produzione.

1989

Fondazione a Mosca della joint venture KP EMAG; come parte del Gruppo EMAG Cura tutta la clientela in Russia e negli altri Stati GUS

1980

Fondazione di una filiale negli Stati Uniti; oggi la EMAG L.L.C opera a Farmington Hills nel Michigan e cura la clientela del Nord America.

1977

Fornitore a livello mondiale di celle di tornitura CNC altamente automatizzate e sistemi di produzione, in particolare per il settore automobilistico e l'industria petrolifera.

1970

Inizio della collaborazione con NODIER in Francia; oggi NODIER EMAG fa parte del Gruppo EMAG e impresa di mercato per clienti aziendali in Francia.

1969

Introduzione di una serie modulare di torni ad alte prestazioni comandati da programma. Negli anni '70, ingresso nel settore della finitura.

1952

Rifondazione a Eislingen, nel Baden-Wuerttemberg, e costruzione di torni e macchine speciali. Nel 1969, trasferimento a Salach, l'attuale sede aziendale.

1867

Fondata a Bautzen, in Sassonia, come una fonderia di ferro e fabbrica di macchine.