Rettificatrici in tondo universali EMAG Weiss - Una soluzione adatta praticamente per tutti gli utilizzatori.

04/10/2021 - Markus Isgro

Elevata produttività, flessibilità e superficie di ingombro ridotta al minimo: la nuova rettificatrice in tondo esterna CNC WPG 7

Le rettificatrici in tondo universali EMAG Weiss aprono nuove strade per il gruppo EMAG. L’azienda con sede a Salach, vicino Stoccarda (Germania), è nota soprattutto per le macchine (di rettifica) per la produzione di grandi serie. Le macchine dell’azienda Weiss offrono soluzioni produttive interessanti anche per le produzioni di piccoli lotti o di prototipi.


Una di queste macchine è la rettificatrice in tondo per esterni ed interni W 11 CNC. La testa portapezzo della macchina è disponibile con un attacco mandrino MK 4 - MK 6 e un numero giri fino a 1000 giri/min, ovviamente con un’ampia selezione di dispositivi di serraggio. Di fronte alla testa è presente una contropunta comandabile tramite interruttore a pedale con attacco MK 4 che fornisce un serraggio tra le punte fino a 250 kg. L’elemento centrale della macchina è la testa portamola con cuscinetto di precisione con potenza fino a 11 kW equipaggiabile con mole con diametro fino a 500 mm e larghezza 100 mm. Anche in questo caso sono disponibili svariate possibilità, come ad esempio il controllo della velocità periferica della mola (VPM) o il GAP Control.

Inoltre è possibile dotate la testa portamola di un asse B programmabile in continuo per un ulteriore incremento della versatilità della macchina. È così possibile integrare nel mandrino portamola un’ulteriore testa portamola per la rettifica per esterni o per interni, permettendo così la lavorazione rapida di diverse posizioni di rettifica con diversi utensili in un’unica fase di serraggio.

Ottimizzazione grazie all’automazione dei processi lunghi

EMAG Weiss è esperta di tecnologie di rettifica, conosce quindi benissimo quali processi sono particolarmente complessi ma sa anche quali di questi processi possono essere automatizzati per rendere il processo di rettifica più efficiente possibile. Uno di questi processi è, ad esempio, la ravvivatura della mola, che nella W 11 CNC viene eseguita automaticamente. Una volta regolati il diamante e il pezzo, è possibile procedere automaticamente con la ravvivatura, ovvero raggi, piani inclinati, coni e molto altro ancora. La quota di ravvivatura viene successivamente compensata in maniera completamente automatica.

Oltre alla ravvivatura, il controllore della macchina presenta ulteriori vantaggi e, ad esempio, permette la rettifica automatizzata di più diametri in un’unica fase di serraggio. In modalità di funzionamento continuo, con la W 11 CNC è possibile anche rettificare coni e contorni. Le funzioni comfort della macchina comprendono inoltre lo svincolo automatico della mola in una posizione di cambio sicura per garantire tempi di attrezzaggio rapidi.

Controllore moderno, rapido e incentrato sulla rettifica

Proprio come l’intera macchina, anche il controllore è sviluppato per garantire processi di rettifica ottimali. L’immissione e il comando vengono eseguiti interamente tramite touchscreen. La macchina può essere programmata con un’interfaccia di dialogo o DIN ISO. Poiché il software si basa su Windows, è possibile scambiare rapidamente i dati con un PC desktop tramite un’interfaccia USB. È così possibile scrivere i programmi di rettifica direttamente in fase di sviluppo e trasferirli in maniera rapida e semplice alla macchina. Il software contiene di serie tutti i comuni cicli di rettifica, ma eventualmente sono disponibili anche un convertitore DXF, un editor della geometria o anche la programmazione di cicli di rettifica speciali dedicati da parte degli esperti EMAG Weiss.

Rettificatrice per esterni CNC compatta e altamente produttiva WPG 7

Anche nel caso dei pezzi di dimensioni ridotte, ad esempio alberi degli ingranaggi, alberi dei turbocompressori o alberi rotori con lunghezza fino a 250 mm e diametro fino 200 mm, EMAG Weiss è in grado di fornire la macchina adatta: la nuovissima WPG 7. Questa macchina è concepita per dimensioni delle mole di max 500 x 80 mm e dispone di una velocità periferica della mola regolabile fino a 50 m/s. La macchina è disponibile per la rettifica a tuffo dritta a 0° o la rettifica a tuffo inclinata a 30°. La testa portapezzo può essere fornita con punta fissa o mobile MK4 / MK5 o W20 / W25 e max 2000 giri/min. La punta MK3 dispone di regolazione di precisione. Questa macchina potente è particolarmente compatta: armadio elettrico e periferiche sono integrati nella macchina. La macchina presenta quindi una superficie di ingombro estremamente ridotta di soli 1,8 x 2,4 m. La preparazione semplice e rapida della macchina è possibile grazie all’eccezionale accessibilità e alla collaudata programmazione dei cicli, che completa le funzionalità della rettificatrice per esterni compatta ma altamente produttiva.

Referenti

Markus Isgro

Press and Communication

Telefono:+49 7162 17-4658
Fax:+49 7162 17-4027
E-mail:communications@emag.com

Immagini

Download