Acquisizione da parte del gruppo EMAG: La Samputensili diventa EMAG SU

16/02/2021 - Markus Isgro

EMAG Group Acquisition: Samputensili Machine Tools and Samputensili CLC have become EMAG SU

Il 3 febbraio 2021 la Samputensili Machine Tools e la Samputensili CLC – compresi i 78 dipendenti nei due stabilimenti vicino Bologna e Reggio Emilia – sono state acquisite dal gruppo EMAG. In questo modo il costruttore tedesco dà vita a una nuova azienda tecnologica: la EMAG SU Srl, un’affiliata dell’azienda distributrice italiana già esistente EMAG MILANO Srl. I due stabilimenti della Samputensili Machine Tools e della Samputensili CLC vengono raggruppati nella EMAG SU Srl. La nuova azienda punta a un fatturato di 35 milioni di euro entro il 2025.


EMAG dispone da decenni di un vastissimo know-how sulle tecnologie e le applicazioni. Il produttore di macchinari della Germania meridionale gestisce al meglio l’intera catena di processo, dalla lavorazione su non temperato a quella su temprato, rappresentando così un valore aggiunto decisivo per il successo delle singole soluzioni produttive e i sistemi di produzione completi. Con l’acquisizione di Samputensili Machine Tools e Samputensili CLC, EMAG amplia il proprio spettro di tecnologie puntando sulle dentature: “rettifica dei fianchi dei denti”, “rasatura”, “stozzatura”, “rettifica del profilo” e “rullatura”. Queste tecnologie completano alla perfezione il portfolio di lavorazioni per la dentatura di EMAG che comprende, ad esempio, la dentatura a creatore, la smussatura e la sbavatura. L’intera ingegneria meccanica di EMAG trae sicuramente vantaggio da questo investimento, grazie al quale è possibile offrire soluzioni produttive nuove e complete. Le soluzioni offerte spaziano dalla prima tornitura e dentatura di un pezzo grezzo alla rettifica dei vari spallamenti fino alla rettifica finale dei fianchi dei denti, quest’ultima grazie alla tecnologia Samputensili.

Al contempo con l’acquisizione di Samputensili Machine Tools e Samputensili CLC EMAG amplia il proprio bacino clienti in quanto la tecnologia del costruttore italiano di macchinari viene impiegata anche nella produzione di pompe e compressori e di componenti degli impianti eolici, per l’industria aerospaziale e navale, nelle trasmissioni industriali e nelle macchine agricole. “L’industria automobilistica continua a rimanere un settore importante per EMAG. In questo ambito anche le procedure di lavoro di Samputensili rivestono un ruolo di primo piano”, spiega Francesco Zambon, amministratore delegato EMAG Milano.

“In parallelo vorremmo penetrare maggiormente nel settore non automotive, forti del nostro vasto know-how sui processi. La possibilità di interconnettere la nostra distribuzione con la clientela Samputensili è senza ombra di dubbio un’ottima possibilità.”

Una situazione win-win per entrambe le aziende

La tecnologia di Samputensili Machine Tools è richiesta in tutto il mondo: in settori quali tecnologia aerospaziale, industria automobilistica e navale e in svariati altri settori industriali, le conoscenze e le esperienze nel campo della lavorazione degli ingranaggi di questa eccellenza italiana sono particolarmente stimate. I macchinari per la rettifica, la stozzatura e la rasatura impiegati sono estremamente precisi: solo poche aziende possono garantire un così ampio spettro di prodotti altamente tecnologici. Di conseguenza le opportunità di mercato per la Samputensili continueranno a essere eccellenti anche in futuroin quanto, per far fronte alla trasformazione tecnologica in corso in questi settori e alla concorrenza globalizzata, è necessaria un’elevata specializzazione dei produttori di macchine: c’è sempre più bisogno di soluzioni produttive più efficienti per garantire costi per pezzo più bassi e una maggiore qualità dei componenti nell’ordine dei micrometri.

Partendo da queste premesse, Samputensili trae particolarmente vantaggio dalla presenza a livello globale del gruppo EMAG: il costruttore di macchine della Germania meridionale si occupa della distribuzione a livello mondiale dei macchinari, ponendo così solide basi per il successo futuro. Le infrastrutture di distribuzione e assistenza presenti della Samputensili verranno integrate e ampliate in maniera mirata. “Nei settori applicativi di cui ci occupiamo, la consulenza dei clienti è estremamente importante” conferma Zambon. “Di conseguenza dobbiamo garantire una presenza capillare e fornire servizi di consulenza personalizzati per i singoli mercati e settori. Tutto questo è possibile grazie alla distribuzione globale EMAG. Ci siamo posti come obiettivo l’acquisizione e l’ampliamento dei nuovi settori applicativi della EMAG SU.”

Inoltre le reti di produzione delle due aziende confluiscono assieme: in futuro diversi componenti e gruppi costruttivi delle macchine Samputensili verranno prodotti nello stabilimento produttivo di EMAG a Zerbst, una delle fabbriche di macchine utensili più moderne d’Europa. Il montaggio finale delle macchine continuerà ad essere eseguito nei due stabilimenti in Italia. In questo modo molte delle soluzioni di Samputensili continueranno ad essere prodotte con maggiore rapidità ed efficienza. La qualità della macchina prodotta aumenta ulteriormente.

Informazioni su Samputensili

Da circa 50 anni Samputensili sviluppa e produce un’ampia gamma di macchine utensili nella sede principale di Bentivoglio (Bologna), recentemente presso la propria azienda Samputensili Machine Tools. Il campo di attività principale è la lavorazione grossolana e di finitura di ingranaggi, alberi, viti senza fine, rotori e altri pezzi a forma di vite impiegati nella costruzione di macchine, nell’industria aerospaziale e nell’industria automobilistica e dei robot. Grazie alle soluzioni straordinariamente innovative, ad esempio la rullatura, la rasatura e la stozzatura, Samputensili garantisce ai propri clienti vantaggi decisivi sulla concorrenza e un rapido “return in investment”. Le caratteristiche altamente tecnologiche, come ad esempio gli azionamenti lineari, i concetti per il risparmio energetico, i processi paralleli e i sistemi di misura e ravvivatura integrati mostrano gli elevatissimi standard dell’azienda. Samputensili investe continuamente in ricerca e sviluppo. L’efficienza e l’ecosostenibilità delle macchine sono in primo piano.

Nel 2019 la Samputensili Machine Tools si è fusa con l’azienda italiana CLC, un produttore storico di dentatrici a creatore e stozzatrici, creando l’azienda Samputensili CLC. A partire dall’anno della fusione, nella sede di Cadelbosco di Sopra, in provincia di Reggio Emilia, vengono prodotte dentatrici a creatore e stozzatrici. Samputensili CLC amplia la gamma di prodotti della Samputensili Machine Tools con le soluzioni per la dentatura. 

Informazioni sui prodotti di Samputensili Machine Tools e Samputensili CLC

Samputensili Machine Tools dispone di un’offerta completa di macchine utensili innovative che copre l’intero processo di dentatura:

  • Fanno parte della gamma di prodotti le sbavatrici e smussatrici per la realizzazione di ingranaggi a denti dritti ed elicoidali con tempi ciclo estremamente ridotti, perché smussatura, lisciatura e sbavatura vengono eseguite sempre in corso di lavorazione. Gli utensili autocentranti garantiscono una smussatura simmetrica su entrambi i lati del pezzo.
  • Le macchine per la rettifica dei profili, con i potenti mandrini principali, vengono impiegate, ad esempio, per la lavorazione di dentature esterne ed interne, corone dentate, viti senza fine, rotori e altri pezzi a forma di vite. Con queste macchine è possibile realizzare lotti di piccole e grandi dimensioni. Questa tecnologia convince per precisione, tempi di attrezzaggio ridotti e affidabilità. Le unità di ravvivatura integrate garantiscono la sicurezza del processo necessaria. Sono disponibili diversi mandrini di diversa potenza a seconda delle dimensioni e dei tipi di mola. È possibile interconnettere facilmente le macchine a varie tecnologie di automazione e integrare i sistemi di misura interni. 
  • Le rullatrici sono soluzioni su misura per la sgrossatura e la finitura degli ingranaggi dentati. Tempi truciolo/truciolo ridotti, concetti asse intelligenti, stabilità termica e meccanica e un’elevatissima facilità d’uso permettono la rettifica di pezzi di dimensioni e geometrie differenti. Inoltre la SG 160 SKYGRIND di Samputensili è la prima rettificatrice a secco del mondo. Questa lavorazione è resa possibile dalla combinazione intelligente di pelatura-dentatura a creatore e rullatura.
  • Le rasatrici (a seconda del modello e della configurazione degli assi) eseguono tutti gli interventi di rasatura: dalla rasatura a tuffo e parallela alla rasatura trasversale e diagonale. In questo modo vengono prodotti alberi e ingranaggi di varie dimensioni, destinati a essere impiegati nelle trasmissioni di automobili e motocicli, nelle trasmissioni industriali e negli ingranaggi delle pompe. L’elevata rigidità delle macchine garantisce risultati estremamente precisi. I potenti assi portautensili e portapezzo garantiscono processi efficienti anche in caso di lotti di produzione di diverse dimensioni.
  • Le affilatrici per utensili vengono utilizzate per la profilatura dei coltelli stozzatori e di creatori, per l’affilatura dei rasatori e la rettifica degli ingranaggi master e di riferimento. I diversi metodi di rettifica, a seconda delle operazioni da svolgere, garantiscono tempi ciclo minimi e utensili rettificati alla perfezione. Tutti i movimenti vengono eseguiti dagli azionamenti lineari e rotativi digitali. Le soluzioni di cambio rapido facilitano il comando delle macchine.
  • Il marchio Samputensili CLC produce macchine dentatrici a creatore orizzontali per alberi e pezzi lunghi e stozzatrici verticali. Le potenti soluzioni offerte presentano una struttura modulare e possono essere configurate in maniera flessibile per rispondere agli svariati requisiti dei clienti.

 

Ulteriori informazioni: www.samputensili.com

Referenti

Markus Isgro

Press and Communication

Telefono:+49 7162 17-4658
Fax:+49 7162 17-4027
E-mail:communications@emag.com