• ELC 160
  • ELC 160 HP
  • ELC 200 H
  • ELC 250 DUO
Nascondi selezione macchina
ELC 200 H

ELC 200 H – Saldatrice laser per la produzione di alberi di azionamento, alberi cardanici, alberi dello sterzo…

La saldatrice laser ELC 200 H è concepita secondo il principio EMAG della strategia di piattaforma con relative soluzioni di automazione. Le saldatrici laser sono pertanto in grado di garantire un alto rendimento sia con sistemi navetta che con sistemi robot. Un altro criterio rilevante è quello di una produttività flessibile. È importante che le saldatrici laser possano essere integrate senza problemi nelle linee di produzione. Questo è uno dei molti motivi per cui la saldatura laser si sta affermando sempre di più, a scapito della saldatura a fascio elettronico.

Con tempi di ciclo completo anche di soli dieci secondi e grandezze di lotti fino a un milione all'anno, la saldatura laser automatizzata appare imbattibile dal punto di vista della produttività.

Continua a leggere

Lavorazione con peso ottimizzato di alberi con la saldatrice laser ELC 200 H

La saldatrice laser ELC 200 H è concepita per la lavorazione di pezzi quali alberi di azionamento, alberi cardanici, alberi dello sterzo e simili. Consente l'impiego del laser anche in applicazioni che finora erano riservate ad altre tecnologie, quali la saldatura per attrito o la saldatura MIAB.
Anche qui appaiono evidenti i vantaggi del sistema con stazione pick-up: l'alimentazione e la rimozione dei pezzi vengono notevolmente semplificate, in quanto la macchina si carica da sé. Il mandrino orizzontale e la contropunta CN sono in grado di lavorare in modo flessibile serie di pezzi di lunghezze diverse. La ripreparazione per nuove geometrie dei pezzi avviene in tempi brevissimi.

Saldatrici laser ad alta precisione

L'alto livello di precisione di queste macchine è dimostrato, ad esempio, dal loro impiego nella lavorazione di alberi di trasmissione: Il compito della macchina è, in questo caso, quello di montare un ingranaggio sull'estremità di un albero di trasmissione tubolare di 600 mm di lunghezza. Innanzi tutto viene realizzato l'ingranaggio completo (compresi trattamento termico e finitura). Quindi, come ultima operazione della catena di processo, il tubo dell'albero con una dentatura a incastro temprata a induzione deve essere assemblato e saldato con l'ingranaggio. Ovviamente, nel corso di questa operazione la dentatura non deve subire il benché minimo danno dovuto al calore apportato. Tutto ciò è possibile solo grazie alla tecnologia di saldatura laser, che garantisce un processo preciso ed efficiente. La saldatura risulta sufficientemente profonda perché con il componente sia possibile trasmettere le coppie richieste; al tempo stesso l'apporto di calore viene minimizzato in modo da evitare danni e mantenere intatta la qualità del prodotto.


Immagini / Video

Download

elc_it.pdf

Download

pdf | 2,65 MB

Request

Richiesta

Avete ulteriori domande o necessitate di maggiori informazioni? Contattateci!

Terms*

Siamo a vostra disposizione.

Avete domande oppure avete bisogno di documentazioni dettagliate relative a questa macchina?

Come contattarci

EMAG worldwide

EMAG offre una rete di assistenza a livello mondiale. Potete beneficiare della nostra velocità e della rete globale di collegamenti.

Sedi e contatti